Se fuori fa freddo…

Stavolta mi sono cimentata a rivestire la borsa dell’acqua calda.

Ho usato il telaio circolare con 36 pegs e ho fatto diversi giri con il punto rovescio per tutta l’altezza della borsa.

Poi ho diminuto i punti per passare al telaio da 24 peg con cui ho fatto il bordo, con lo stesso procedimento dei cappelli.

Ho usato insieme due diversi fili di lana sui toni del verde.

Poi, con il tricotin modello Giuditta, ho fatto i fiori e l’apetta a cui mancano ancora le ali. Ma ho procrastinato già abbastanza nel mostrarvi le foto…!!!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *