Granita al caramello

Cosa si può fare se c’è taanto caldo e taanta voglia di qualcosa di fresco?

Un bel gelato, of course!!

E se in casa non ci sono abbastanza ingredienti??

Giorni fa mi sono ritrovata in questa situazione: caldo caldo e voglia di qualcosa di fresco…così mi sono inventata la granita al caramello!

Più che altro è stata casuale, come tutte le scoperte più o meno degne di nota in fondo..! 🙂

Gli ingredienti sono:

100gr di zucchero a velo o semolato

Latte quanto basta

E’ una ricetta un pò indicativa, ma trovo lo stesso utile fermarla sul blog per i posteri!

Mettete lo zucchero in un padellino antiaderente e fatelo sciogliere fino a che non caramella. Decidete voi il colore: quanto più avrà un tono scuro, tanto più il sapore sarà deciso a prodotto finito.

Adesso inizia la parte più divertente: io ho preso il latte fresco fresco di frigo e l’ho aggiunto un poco alla volta al caramello. Questo si “freeza” all’istante, poi schiuma, fa le bolle…voi domatelo girando continuamente!

Aggiungete latte finchè il composto è abbastanza liquido, come fosse un normale caffelatte. Io ho aggiungiunto latte fino ad avere mezzo litro di composto. Quello necessario per la gelatiera.

Se non l’avete, mettete il composto in freezer e rimescolate periodicamente per spezzare i cristalli di ghiaccio che tendono a formarsi e ottenere una granita spumosa.

Ah dimenticavo! Essendo un pò viziosa ho pensato pure di aggiungere un pò di rum al composto prima di metterlo nella gelatiera…fate voi! 😉

Il gusto è molto vicino all’interno del Magnum…provate provate!!

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *