Chiacchiere a Carnevale

Lo so che Carnevale ormai è andato lasciando il posto al periodo della Quaresima che finirà con Pasqua..poi sarà la volta di qualche altro giorno rosso sul calendario e così via…

Vale se vi assicuro che questo vassoio di chiacchiere (ormai “ei fu”) risale al periodo di carnevale?

Insomma devo pur postare la ricetta, altrimenti me la perdo!!! 501295x4kzhv5xfg

Quindi, iniziamo con gli ingredienti:

500gr di farina 00

100gr di zucchero semolato

50gr di burro ammorbidito (o sciolto al microonde per chi vuole vincere facile..ponzi ponzi ponzi pooo…)

3 uova

liquore a piacere (dovrebbe essere marsala, ma io ho usato la bottiglia di rum votata per i miei dolci)

scorza di limone grattuggiata

olio per friggere

zucchero a velo per decorare

Unite tutti gli ingredienti ed impastate per amalgamare il tutto.

Stendete la pasta e tagliate dei rettangolini delle dimensioni che più vi piacciono e immergeteli nell’olio bollente. Dopo pochi minuti saranno dorati e quindi cotti.

Con un pò di zucchero a velo saranno pronti per sporcarvi le dita:

Ora vi lascio qualche altra foto…

Potete scegliere di contemplarle per tutto il tempo che volete, o seguire la ricetta e contemplare in real quello che ne viene fuori…

In ogni caso buon appetito! cow

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *